Lazise (Vr). Festival Riflessi del Garda dal 5 al 20 luglio 2024

Il Festival Riflessi del Garda, dopo il successo del 2023, torna ad animare la sponda veronese del Lago di Garda per la sua seconda edizione con un programma ancora più ricco. In programma dal 5 al 20 luglio 2024, presenta 8 serate di spettacolo tra concerti, recital e danza, con protagonisti giovani promesse accanto a nomi di caratura internazionale, a cui si affiancano 5 conversazioni con gli artisti, per un totale di 13 appuntamenti di Musica e Danza tra il Lido Campanello di Castelnuovo del Garda (5-8 luglio), la Chiesa dei SS. Zenone e Martino e la Dogana Veneta di Lazise (12-14 luglio) e il Santuario della Madonna del Frassino a Peschiera del Garda (20 luglio).

Organizzato dal Fondo Niccolò Piccinni ODV, con il patrocinio della Regione del Veneto e il sostegno e la collaborazione del Comune di Castelnuovo del Garda e del Comune di Lazise, il Festival porta in palcoscenico grandi nomi accanto a giovani stelle del panorama lirico-sinfonico internazionale: dal soprano Mariam Battistelli con il tenore Fabio Armiliato per la serata inaugurale, al mezzosoprano Marta Pluda impegnato sia nell’appuntamento di anteprima che nella serata conclusiva della manifestazione, ai Primi ballerini e Solisti del Teatro alla Scala accompagnati dal violino della celebre performer Saulė Kilaitė, ai giovani virtuosi del pianoforte Emanuele Savròn e Nicola Parisi, fino al noto violinista Enrico Casazza con il suo ensemble. Completa l’eccezionale partecipazione dell’attore Fabio Testi alla serata dedicata alle colonne sonore che hanno fatto la storia del cinema italiano e il grande soprano e attrice Katia Ricciarelli, madrina della serata dedicata al 42° Premio Piccinni che sarà conferito al violinista di fama mondiale Uto Ughi.

https://niccolopiccinni.org/programma-2024/

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

Lug 05 - 20 2024

Ora

All Day

Luogo

Castelnuovo del Lago (Vr)
Santuario della Madonna del Frassino
Categoria

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui