Giovedì 16 gennaio alle 20:30 alla sala della Rocca di Riva del Garda, si terrà la conferenza di presentazione del libro “Nascosti tra le foglie”, per l’occasione sarà presente l’autore, Franco Nerozzi.

Un romanzo autobiografico capace di unire la spiritualità dell’autore alla solidarietà verso la minoranza Karen, da sempre impegno e battaglia di Nerozzi – queste le dichiarazioni di Giulia Pilloni, responsabile di dell’associazione Solidarité Indentités per il Trentino Alto Adige – un libro che ripercorre la storia di un gruppo di avventurieri che decidono di abbracciare la causa di un popolo guerriero, mai arresosi ai soprusi del regime militare birmano, un popolo in lotta da quasi 70 anni, simbolo di quanto possa essere ancora forte e significativo l’attaccamento alle proprie tradizioni e alla propria spiritualità.

La storia di un intervento diretto, quello di Nerozzi, che ha visto la realizzazione di villaggi, scuole e cliniche, pozzi e coltivazioni di caffè, –  conclude la nota -contro una visione egoistica di chi vede solo nell’arricchimento personale e nella conquista del potere, il senso della propria esistenza, un romanzo che vede la vita attraverso la guerra e  la scoperta del propria interiorità attraverso la lotta.

Libro disponinile anche su amazon.