Così si intitola la quinta edizione 2020 di OPER.A 20.21, il programma operistico della Fondazione Haydn in cui direttore artistico Matthias Lošek porta l’opera ad investigare il rapporto tra bene e male. Si comincia il 18 gennaio 2020 al Teatro Comunale di Bolzano con un dittico dell’Orchestra und Theater Biel Solothurm RADAMES di Péter Eötvös con LOHENGRIN Salvatore Sciarrino

Collaborazioni nazionali ed internazionali per un progetto unico in Europa: cinque allestimenti che attraversano spazi e luoghi lontanissimi, alla ricerca di una condizione di equilibrio tra le forze che spingono la natura umana tra la luce e gli abissi. Angel or Demon, bianco o nero, buono o cattivo: cosa siamo? Come facciamo a scegliere? Nell’intrecciarsi continuo di storie, musiche e palcoscenico, l’opera racconta la nostra contemporaneità: iniziamo a Bolzano con due opere brevi, capolavori del ‘900: Radames del compositore ungherese Peter Eötvös e Lohengrin di Salvatore Sciarrino, la farsa e il dramma, in un’unica serata. L’8 e il 9 febbraio arriva a Trento il Don Giovanni di Mozart, in una grande produzione con il Teatro di Pisa. Il Leone d’argento Matteo Franceschini porta il 29 e il 30 marzo, nella sua Trento, Alice, la bambina perduta in un Paese di Meraviglie. Infine, il 13 e il15 marzo a Bolzano una produzione firmata Fondazione Haydn in collaborazione con Neue Oper Wien e VBB: Toteis, racconta la figura di Viktoria Savs, eroina della Heimat, vicina alle SS. La sua storia ci porterà all’odio tra comunità che ha infiammato la nostra terra e al radicalismo nazionalista ancora oggi di disarmante attualità. A grande richiesta ritorna il 23 marzo a Silandro la replica dello spettacolo Curon/Graun di OHT – Office for Human Theater.I biglietti sono acquistabili presso le biglietterie del Teatro Comunale di Bolzano e del Centro Culturale Santa Chiara di Trento. L’opera e la libertà dell’uomo d’oggi Il dilemma risale forse ai tempi della famosa mela. Ogni azione, ogni decisione comporta una conseguenza. Prevista o imprevista, poco importa: che si tratti della cacciata dal Paradiso, della decennale guerra di Troia, o delle nostre azioni quotidiane. Tuttavia, il nostro tempo ha una specificità: il giudizio è nelle mani dei tribunali, dove si emettono rapide sentenze. Non come per Eva o Paride. Al centro di discussioni secolari – sì, secolari – di carattere religioso, politico, storico o letterario, nelle quali si interpretano le loro azioni, si discute se abbiano fatto bene o male, si pende per il bianco o per il nero. C’è del materiale per i social media! Insomma, bianco o nero, buono o cattivo, angelo o demone: in un mondo sempre più complesso sarebbe bello poterlo stabilire.
Purtroppo, però, il male non sempre si presenta come tale, e tra il bianco e il nero ci sono
tantissime sfumature di grigio. Al suo quinto anno, il nostro programma operistico si dedica alla questione di cosa o chi sia buono e/o cattivo. Può essere però che in ognuno di noi si celi un Caino o un Abele? L’uomo ha facoltà di decidere se essere Angel o Demon?
Nel 2020 la Fondazione Haydn dimostra ancora una volta, con il suo progetto, come l’opera possa fare la differenza e non guardi solo al passato o sia semplice divertimento culturale, ma rappresenti l’oggi. Nei suoi lati chiari, ma anche in quelli oscuri. Poiché questa è l’essenza e il compito dell’arte. Ci vediamo all’opera!
Matthias Lošek, Direttore artistico

Matthias Lošek, Direttore artistico Oper.a 20.21

Programma
RADAMES Péter Eötvös; LOHENGRIN Salvatore Sciarrino
18.+19.01.2020 – Bolzano | Bozen
Teatro Comunale | Stadttheater
DON GIOVANNI Wolfgang Amadeus Mozart
08.+09.02.2020 – Trento | Trient
Teatro Sociale
CLOWN TIME Compagnia Abbondanza/Bertoni
Progetto vincitore | Siegerprojekt – EDITION II
25.02.2020 – Rovereto
Teatro Zandonai
ALICE Matteo Franceschini
29.02.+01.03.2020 – Trento | Trient
Teatro Sociale
TOTEIS Manuela Kerer
13.+15.03.2020 – Bolzano | Bozen
Teatro Comunale | Stadttheater
CURON/GRAUN OHT – Office for a Human Theatre
Progetto vincitore | Siegerprojekt – EDITION I
23.03.2020 – Silandro | Schlanders
Casa della Cultura | Kulturhaus
https://www.haydn.it/web/opera-2021/programma-2019-20