Partirà giovedì 12 dicembre, con l’inaugurazione della mostra “Mozart- tra pop art e in-up”, le manifestazioni ideate per commemorare Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791) nel 250° anniversario del suo primo concerto a Rovereto (25 dicembre 1769) Oltre che con la mostra (che rimarrà aperta fino al 6 gennaio 2020 presso la Biblioteca Civica Tartarotti), per questa commemorazione molto significativa per il nostro territorio, l’ASSOCIAZIONE MOZART ITALIA con sede a Rovereto (Trento) ha pensato di omaggiare il genio salisburghese con una serie di concerti nei luoghi legati alle vicende familiari e artistiche del grande compositore austriaco. Il concerto inaugurale sarà proposto al Teatro Zandonai e avrà come protagonista, insieme all’Orchestra Da Ponte, diretta dal M° Zarpellon, con Alexander Sahatci, straordinario pianista appena tredicenne, ossia coetaneo di Mozart al tempo del suo primo concerto roveretano! Seguirà il 21 dicembre un concerto per coro e orchestra (Orchestra dei Colli Morenici e Coro San Rocco) nella Chiesa di San Marco, dove il tredicenne Mozart suonò tenne il suo primo concerto “italiano” davanti a un foltissimo pubblico curioso ed acclamante.
Quindi nei luoghi legati alle famiglie che ospitarono Leopold e Wolfgang nei loro viaggi (Villa Lagarina e Ala), si esibirà l’eccellente Quartetto di Venezia. Il giovane e valido duo Pedron-Alfinelli suonerà nell’accogliente e recentemente restaurato Palazzo Balista Rosmini al Frassen di Rovereto. Le celebrazioni avranno un seguito molto importante e culturalmente molto prezioso nel ciclo di Matinées in Casa Mozart, che proporranno l’integrale pianistico mozartiano nel periodo novembre 2019-novembre 2020. L’iniziativa è ideata e organizzata dall’Associazione Mozart Italia. (Marvi Zanoni)

ORCHESTRA DA PONTE, direttore ROBERTO ZARPELLON, pianoforte ALEXANDER SAHATCI

CALENDARIO DEI CONCERTI
venerdì, 13 dicembre 2019
ore 18.30 Rovereto, Palazzo Balista Rosmini al Frassen: DUO MARIO PEDRON-ERICA ALFINELLI
(violino e pianoforte) – Solo su prenotazione c/o Cassa Rurale Rovereto.
giovedì, 19 dicembre 2019
ore 20.30 – Ala, Palazzo Pizzini: QUARTETTO DI VENEZIA
ore 20.45 – Rovereto, Teatro Zandonai: ORCHESTRA DA PONTE, direttore ROBERTO ZARPELLON,
pianoforte ALEXANDER SAHATCI
venerdì, 20 dicembre 2019 ore 11.00 – Brentonico, Teatro Comunale “Monte Baldo”:
VITALY STARIKOV, pianoforte (I premio R. Mellini 2019)
sabato, 21 dicembre 2019
ore 20.30 – Rovereto, Chiesa S. Marco: ORCHESTRA DEI COLLI MORENICI, CORALE SAN ROCCO,
direttore MICHELE BUI
domenica, 22 dicembre 2019
ore 20.30 – Villa Lagarina, Palazzo Libera: QUARTETTO DI VENEZIA

Ulteriori notizie al link
https://mozartitalia.org/it/250-anniversario-del-1-concerto-di-mozart-in-italia-19-22-dicembre-2019/
MOSTRA “MOZART• TRA POP-ART E PIN-UP”
Rovereto, Biblioteca Comunale “G.Tartarotti”
Sarà inaugurata il 12 dicembre 2019 alle ore 18.00 e rimarrà aperta fino al 6 gennaio 2020
(lunedì-sabato ore 8.30-22.00; domenica ore 8.30 -13.00).
Saranno esposti lavori di GIUSEPPE BACCI, MILO MANARA, MARIA PRODI, FABIO VETTORI.